Pagamenti dell'amministrazione

Ultima modifica 20 aprile 2022

Dati sui pagamenti

-


Iban e pagamenti informatici

I cittadini e le imprese che devono effettuare pagamenti a favore dell'ente possono utilizzare il sistema pagoPa cliccando qui.

Verrà richiesto di inserire i seguenti dati obbligatori:

  • Motivazione del versamento nel campo "causale del servizio" e anno di riferimento
  • Dati del versante, nome e cognome, codice fiscale, indirizzo di residenza ecc.

Poi se i dati inseriti sono corretti, basterà cliccare su Aggiungi al carrello, poi cliccare su Avanti ed inserire l'indirizzo mail al quale verrà inviata la conferma di avvenuta operazione e l'attestato di pagamento.

Successivamente la piattaforma PAGOPA chiederà le modalità con le quali si vuole effettuare il versamento, ad esempio Carta di Credito, Postepay ed altri metodi di pagamento.

Una volta scelta la modalità di pagamento si procede al versamento dell'importo dovuto e dopo qualche minuto la piattaforma PAGOPA invierà sulla mail precedentemente indicata la Ricevuta del pagamento effettuato.

Per i pagamenti riferiti alla Mensa scolastica primaria di Sorbolo e Asilo nido di Sorbolo tramite PAGOPA, cliccare qui.

  • Comune di Sorbolo Mezzani
    Piazza Libertà 1 Sorbolo, 43058 Sorbolo Mezzani PR
  • Partita IVA: 02888920341
  • Codice Fiscale.: 02888920341
  • Codice catastale: M411

Fatturazione elettronica

  • Codice Ufficio Uff_eFatturaPA
  • Codice Univoco Ufficio: UFHRRO
  • Nome Ufficio Uff_eFatturaPA

Conto di Tesoreria

  • Presso Banca Mps Spa (ex Banca Agricola Mantovana) Via XXV Aprile 38, Sorbolo Mezzani
  • Codice Iban: IT 94 N 01030 65950 0000 1021 6453

Conto di Tesoreria in Banca d'Italia

Conti postali

  • 1045283544 intestato a Comune di Sorbolo Mezzani - Servizio Tesoreria
  • 1045283841 intestato a Comune di Sorbolo Mezzani - Tosap
  • 1045284229 intestato a Comune di Sorbolo Mezzani - Pubblicità e affissioni
  • 1045285671 intestato a Comune di Sorbolo Mezzani - Entrate Comunali

Indicatore di tempestivita dei pagamenti

L'art. 33 del D.Lgs. 33/2013, come modificato dal D.L. 66/2014, prevede che le pubbliche amministrazioni pubblicano, con cadenza annuale, un indicatore dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture, denominato 'indicatore annuale di tempestivita dei pagamenti'. A decorrere dall'anno 2015, con cadenza trimestrale, le pubbliche amministrazioni pubblicano un indicatore, avente il medesimo oggetto, denominato 'indicatore trimestrale di tempestivita dei pagamenti'. Gli indicatori di cui al presente comma sono elaborati e pubblicati, anche attraverso il ricorso a un portale unico, secondo uno schema tipo e modalita definiti con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri da adottare sentita la Conferenza unificata.

Il D.p.c.m. 22/09/2014 disciplina le modalita di calcolo dell'indicatore di tempestivita dei pagamenti, consentendo alle Pubbliche Amministrazioni di dare attuazione all'Obbligo di Pubblicazione dell'Indicatore di Tempestivita dei Pagamenti previsto dall'Articolo 33, comma 1 D.Lgs.33/13, cos come modificato dal D.L.66/14.

L'indicatore va calcolato determinando la somma, per ciascuna fattura emessa a titolo corrispettivo di una transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura o richiesta equivalente di pagamento e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l'importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento.

Indicatore tempestivita anno 2022

1 trimestre 2022:  - 10,76 gg

Indicatore tempestivita anno 2021

1 trimestre 2021:  - 11,60 gg

2 trimestre 2021:  - 10,86 gg

3 trimestre 2021:  - 13,85 gg

4 trimestre 2021:  - 16,19 gg

 

 
 
Indicatore annuale dei pagamenti 2021: le fatture vengono pagate con giorni 14 di anticipo rispetto limite massimo dei 30gg previsto per legge. Totale pagamenti effettuati oltre i 30 gg: € 1.132.281,86 .
 

Indicatore tempestivita anno 2020

  • 1 trimestre 2020:  -11,41
  • 2 trimestre 2020: - 7,30
  • 3 trimestre 2020: -12,37
  • 4 trimestre 2020: -12.71

Indicatore annuale dei pagamenti 2020: le fatture vengono pagate con giorni 10,99 di anticipo rispetto limite massimo dei 30gg previsto per legge. Totale pagamenti effettuati oltre i 30 gg: € 1.193.500,60.

Indicatore tempestivita anno 2019 

  • 1 trimestre 2019:  -12,43
  • 2 trimestre 2019: -5,53
  • 3 trimestre 2019: -5,85
  • 4 trimestre 2019: -15,36

Indicatore annuale dei pagamenti 2019: giorni 9,33 di anticipo rispetto limite massimo dei 30gg previsti per legge - totale pagamenti effettuati oltre i 30 gg: euro 705.775,77.

Allegati


Elenco debiti scaduti

Link


Piano dei pagamenti

-


Elenco debiti comunicati ai creditori

-