Canone unico occupazione suolo pubblico, pubblicità, affissioni e mercati

Ultima modifica 1 febbraio 2022

“In merito alle problematiche rilevate da alcuni utenti con il pagamento del nuovo canone di occupazione suolo pubblico e pubblicità tramite l'utilizzo dell'avviso di pagamento PAGOPA inviato dal gestore ICA srl, si comunica che sono in corso le apposite verifiche con il gestore e che a tutti quegli utenti che non hanno potuto effettuare il pagamento dell'avviso PAGOPA, verrà reinviato da parte del gestore ICA srl un nuovo avviso di pagamento PAGOPA, senza alcun aggravio di sanzioni o interessi anche nel caso di versamenti successivi alla scadenza del 31 maggio.”

Dal 01/01/2021 l'imposta comunale sulla pubblicità e affissioni e la Tassa di occupazione di suolo pubblico non sono più in vigore in quanto sono state sostituite dal Canone unico patrimoniale di esposizione pubblicitaria, occupazione suolo pubblico e aree mercatali, come stabilito dalla L. 160/2019.

Si segnala che in base all'art 30 comma 1 del DL Sostegni (DL 41/2021) è stato stabilito il differimento dal 31 marzo 2021 al 30 giugno 2021 del termine indicato al comma 2 ed al comma 3 del DL 137/2020, relativo all’esonero dal pagamento del canone per l’occupazione di suolo pubblico, diretto a promuovere la ripresa delle attività turistiche, danneggiate dall'emergenza epidemiologica da COVID-19, per le imprese di pubblico esercizio, di cui all’art. 5, della Legge n. 287/1991 (imprese di pubblici esercizi), titolari di concessioni o di autorizzazioni concernenti l'utilizzazione del suolo pubblico e per i titolari di concessioni o di autorizzazioni concernenti l'utilizzazione temporanea del suolo pubblico per l'esercizio del commercio su aree pubbliche, di cui al decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 114 .

Con delibera di Giunta n 50 del 04/05/2021 è stata approvata l’estensione dell’esenzione stabilita dal citato DL 41/2021 anche per il periodo dal 01/07/2021 al 31/12/2021 per le imprese di pubblico esercizio, di cui all’art. 5, della Legge n. 287/1991, titolari di concessioni o di autorizzazioni concernenti l'utilizzazione del suolo pubblico e per i titolari di concessioni o di autorizzazioni concernenti l'utilizzazione temporanea del suolo pubblico per l'esercizio del commercio su aree pubbliche, di cui al decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 114.

Il servizio di gestione del Canone unico occupazione, pubblicità e mercati è affidato alla ditta I.C.A. srl per l'annualità 2021 ed anche per quanto riguarda le pendenze per i vecchi tributi Tosap e Pubblicità.
Per qualsiasi chiarimento possa occorrere in merito ad apertura nuove utenze, variazioni relative
all'utenza stessa, pagamento del canone ecc. occorre rivolgersi direttamente alla ditta I.C.A. srl con le seguenti modalità:


RIFERIMENTI
I.C.A. srl Via Parma, 81
19125 LA SPEZIA
Tel. 0187 52281

Referente nel Comune:
Studio MAINARDI GOZZI
Via Marconi, 45 
43058 SORBOLO MEZZANI (PR)
Tel. 0521 690409

Allegato_A_-_TARIFFE_Canone_unico_SORBOLO_MEZZANI integrazione delibera 53
Allegato formato pdf
Scarica
Regolamento_canone_occupazione_suolo_e_pubblicita
Allegato formato pdf
Scarica
TARIFFE_Canone_unico_SORBOLO_MEZZANI
Allegato formato pdf
Scarica
delibera di consiglio regolamento
Allegato formato pdf
Scarica
delibera di giunta 50 del 04-05-2021 estensione esenzione canone occupazione suolo pubblico
Allegato formato pdf
Scarica
delibera di giunta 53 del 18-05-2021 modifica tariffe
Allegato formato pdf
Scarica
delibera di giunta tariffe
Allegato formato pdf
Scarica